Condividi questo articolo:
     

Il divano in pelle e i nostri amici combina guai

Spesso si dice che il fulcro della casa sia la cucina... per
molti invece è però il divano!

 
Sul divano ci si rilassa, si sta con gli amici, si guarda un film, si naviga comodamente sul web ma, soprattutto, si schiacciano i pisolini più soddisfacenti!
 
La scelta perciò, al momento dell’acquisto, è molto oculata:
si è tentati dal divano in pelle (negli showroom di ArredissimA ce ne sono di meravigliosi!), elegante e raffinato, ma poi i pensieri
volano ai bambini scatenati armati di biro e pennarelli, e a qualche ospite
maldestro che, prima o poi, rovescerà il caffè sul nostro amato salotto.  
 
Non tutti però sanno che la manutenzione del divano in pelle
è molto semplice e, forse a volte anche impegnativa di quelli in tessuto
sfoderabile che vanno “smontati” e messi in lavatrice per poi essere rimontati.
 
Per pulire il divano in pelle basta ben poco: al bando
prodotti chimici come solventi o sgrassatori, basta semplicemente passare la
superficie con un panno imbevuto di latte e strofinare.
 
Di tanto in tanto
sarebbe poi buona abitudine stendere un velo di crema idratante su tutto il
divano, per prevenire crepe e screpolature.
 
Non dimentichiamo che sempre di
pelle si sta parlando e che, perciò, ha molto in comune con quella di noi
esseri umani!
 
Ma come facciamo a risolvere i guai del nostro amico pasticcione che versa il vino rosso sul nostro amatissimo sofà? Niente paura, appoggiamo subito un foglio di carta assorbente sopra la macchia e, voilà!
 
Il problema è risolto e la festa può continuare!
 
 




Articoli correlati

3 + 5 trucchi per riordinare casa e mantenere l'ordine! Accumulare le cose più inutili...

Chi di voi non utilizza il proprio smartphone per fare numerose fotografie?   Lorenz...

Finalmente una splendida giornata di sole, pronti per quella gita fuori porta tanto...