Condividi questo articolo:
    

Ravviviamo la nostra casa con le piante

Passiamo tutto l’inverno chiusi in casa e pensiamo con nostalgia all'estate e alla primavera, se guardiamo fuori dalla finestra e vediamo il cielo grigio e sospiriamo nostalgicamente al ricordo di passeggiate e gite fuori porta… Ma non buttiamoci così giù!

Possiamo rallegrare la nostra casa con le piante ornamentale, cosicché saremo sempre circondati dal verde anche se la stagione non è proprio delle migliori!
 
Inoltre le piante non hanno una funzione meramente estetica, ma possono anche come divisorio in una stanza molto grandi.
 
Anche i cestini pensili, appesi con cura alle pareti, possono dare un tocco in più alla nostra casa: possiamo anche appoggiarli alle mensole della cucina o in soggiorno, daranno un’aria di freschezza a tutto l’ambiente! 
 
In qualsiasi modo vogliate disporre le piante in casa vostra, ricordate che è però preferibile scegliere quelle verdi ad esempio l’Aspidistra, l' aglaonema (noi di ArredissimA ne abbiamo una in ufficio!), la peperomia e una qualsiasi tipologia di   calathea.
 
La posizione ideale per una pianta grande è l’angolo: così riempie un vuoto senza però risultare ingombrante.
 
Una tra le piante più adatte è il tronchetto della felicità che troviamo già spesso spesso in molti soggiorni. Inoltre richiede poche cure: basta annaffiarlo ogni tanto e, nel momento in cui vediamo una foglia secca, la stacchiamo delicatamente.
 
Abbiamo molti altri consigli per quanto riguarda le piante in casa ma… non li bruciamo tutti in una sola volta! E voi che piante tenete in casa?




Articoli correlati

Avete un'amica con un amico a quattro zampe e non sapete cosa regalarle a Natale? Ecco una

Natale con i tuoi e Pasqua con chi vuoi?Il giorno di Pasqua rimane comunque un momento di...

Cedri, arance, limoni, pompelmi, mandarini, kiwi, banane, datteri… cosa accomuna tutti...