Condividi questo articolo:
    

Traslocando con ArredissimA!

Oramai le dinamiche culturali e sociali ci portano sempre più spesso, per lavoro o per altri interessi, a spostarci da una città all'altra; la nostra vita risulta perciò molto meno statica di quella che avrebbe potuto
essere qualche decina di anni fa.


Affrontare un trasloco è senza dubbio abbastanza impegnativo ma, organizzando bene i diversi passaggi, potremmo impiegarci addirittura meno del previsto. Ecco perciò da ArredissimA qualche dritta per… sopravvivere al trasloco!
 
Innanzitutto consigliamo di preparare un cosiddetto kit disopravvivenza,  composto da tutte quelle cose che ci servono quotidianamente, metterle assieme per averle a portata di mano senza ritrovarci alle dieci di sera senza asciugamano e spazzolino; ma da cos’è composto il nostro kit?
 
Innanzitutto dai documenti personali, poi da una scatola di pronto soccorso completa, da alcuni cambi di vestiti per tutta la famiglia, qualche asciugamano, shampoo, sapone, dentifricio e spazzolino e da lenzuola e coperte.  
 
Prima di lasciare definitivamente la vecchia casa consigliamo di controllare (anche due volte!) le letture dei contatori e le utenze,  spegnere il frigo e staccare le prese di tutti gli elettrodomestici che lascerete a casa e, ovviamente, disdire tutti i contratti.
 
Non dimentichiamoci dei nostri amici animali!
Creiamo un piccolo "kit di sopravvivenza" per loro come l’abbiamo creato per noi, perciò non infiliamo in qualche scatolone la sua ciotola, teniamola bene in vista, mettiamo da parte una coperta che per qualche giorno fungerà anche da cuccia e non dimentichiamo paletta e sacchettini per i bisogni.
 
Che dite, pronti per il trasloco?
Trasloco con ArredissimA




Articoli correlati

3 + 5 trucchi per riordinare casa e mantenere l'ordine! Accumulare le cose più inutili...

Chi di voi non utilizza il proprio smartphone per fare numerose fotografie?   Lorenz...

Finalmente una splendida giornata di sole, pronti per quella gita fuori porta tanto...