Condividi questo articolo:
     

Qualche libro per aiutarci a ristrutturare casa...

Siete in procinto di risistemare casa o di restaurarla proprio del tutto?

 
Sia nel caso si tratti di un’operazione faidate piuttosto che un processo gestito da professionisti del settore, informarsi un po’ è di certo una buona idea!
E non stiamo parlando di saltare da un sito web all’altro per cercare qualche spunto creativo, ma di affidarci a manuali e saggi dedicati all’argomento e, perché no, magari anche un romanzo.
 
Ecco perciò qualche consiglio da Arredissima!
 
Il primo che vi consigliamo è intitolato Manuale per ristrutturare le abitazioni  di Luigi Prestinenza Puglisi, edito da DEI, ed è addirittura completo di CD-ROM. Si tratta di un manuale molto tecnico, che accompagna il lettore in tutto il processo di ristrutturazione, partendo dal controllo dei preventivi fino a dettagli riguardanti un’eventuale riqualificazione energetica.
 
Il secondo volume concerne la progettazione della casa intorno alla luce, il titolo è infatti Progettare con la luce di Donatella Ravizza, edito da Franco Angeli.
Si tratta di un manuale che si occupa delle luce come principio imprescindibilealla progettazione, in quanto elemento che può modellare spazi e ambienti senza dover intervenire  sulla struttura architettonica.

Un lato fondamentale delle nuove costruzioni è di certo il rispetto per l’ambiente: si parla infatti di eco sostenibilità, ed è proprio questo l’argomento su cui è incentrato Il libro completo della bioedilizia di
Walter Pedrotti, edito da Demetra.
 
Costruire sano, basso impatto ambientale e all’insegna del risparmio energetico sono i cardini di questo
libro.
 
Prima o poi, durante i lavori, tutti sono presi da un momento di sconforto, ecco perciò la lettura adatta: Maledetti architetti. Dal Bauhaus a casa nostra, di Tom Wolfe, edito in Italia da Bompiani.
Si tratta di una reinterpretazione in chiave ironica della storia dell’architettura, di come l’architetto
del ventesimo secolo si sia staccato da quelle che sono le esigenze del fruitore al fine di realizzare cose belle ma scomode o addirittura inaccessibili, creando così la figura dell’architetto maledetto poiché impone la sua visione del mondo.
 

L’ultimo libro che ci sentiamo di consigliarvi è Kitchen, una
tra le opere più famose della scrittrice giapponese Banana Yoshimoto, edito da Feltrinelli.

Si tratta di un romanzo che ci aiuta a capire come una stanza non sia solamente uno spazio, ma di come si tratti piuttosto di un’emozione che va vissuta giorno dopo giorno.

Buona lettura e buon lavoro!
ArredissimA e i libri per la casa
 
 




Articoli correlati

Avete un'amica con un amico a quattro zampe e non sapete cosa regalarle a Natale? Ecco una

Natale con i tuoi e Pasqua con chi vuoi?Il giorno di Pasqua rimane comunque un momento di...

Cedri, arance, limoni, pompelmi, mandarini, kiwi, banane, datteri… cosa accomuna tutti...