Condividi questo articolo:
    

La ricetta di ArredissimA: la Tart Tatin!

L’autunno è definitivamente arrivato, non si scampa più alle prime nebbie e oramai le vendemmie sono terminate. Ecco perciò da ArredissimA una ricetta tutta autunnale per addolcire questa domenica di ottobre.

 
Si tratta di una rivisitazione della Tart Tatin, un celebre dolce francese, a base di mele caramellate che in genere vede alla sua base la pasta sfoglia, ma che noi oggi proponiamo con la pasta frolla.
 
Vediamo insieme come creare questa vera e propria delizia.
 
Innanzitutto partiamo dalla frolla, perciò 300 g di farina, 1 tuorlo d’uovo, 50 ml di olio di semi, 80 g di zucchero semolato e un cucchiaino di lievito per dolci; setacciamo insieme farina e lievito, impastiamo il tutto con l’olio, il tuorlo e lo zucchero fino ad ottenere la pasta, che metteremo in frigo per 30 minuti, ben avvolta nella pellicola da cucina.
 
Prendiamo poi 5 mele, tagliamole a fettine eliminando il torsolo, al contempo  mettiamo in una casseruola 220 g di zucchero e tre cucchiai d’acqua, formeremo così il caramello. Quando sarà ben ambrato versiamolo sulla nostra teglia già foderata con la carta forno, per poi disporvi sopra le mele a raggiera.
 
Adagiamoci sopra poi la nostra pasta sfoglia ben stesa e ne rimbocchiamo i bordi.
 
Adesso mettiamola in forno a 170° per 45 minuti. Dopo averla fatta raffreddare
per almeno un paio d’ore capovolgiamola, ed ecco pronta la nostra delizia!

Volete un risultato da capogiro? Accompagnatela a della panna acida al fine di bilanciare la dolcezza del caramello, provare per credere!

arredissima torta francese
 




Articoli correlati

I vostri amici si fermano a cena non avete preparato un dessert? Niente paura, ecco qua...

Se fino ad poco tempo fa, lo spriz aveva raggiunto il monopolio degli aperitivi, oggi ha...

In una serata speciale o ad una cena con amici, è sempre importante portare in tavola ...