Condividi questo articolo:
     

Natale con ArredissimA: la luce in bottiglia!

Tra pochi giorni è Natale! Chi di noi ha già iniziato a decorare casa? C’è chi lo fa il primo giorno di dicembre, chi aspetta il ponte dell’Immacolata e chi… si ritrova sempre all'ultimo momento!

Tutti noi, prima o poi, ci siamo ritrovati a decorare l’albero con un filo di lucine un po’ malandato? Cosa ne facciamo? Lo buttiamo? Ma certo che no! Ecco perciò da ArredissimA un’idea su come recuperarlo… non servirà nulla a parte una bottiglia di vetro, se ne avete da parte di particolari ben venga!
Altrimenti, per chi non ne ha, possiamo aspettare perché molto probabilmente in una delle cene prenatalizie, andrà finita una panciuta bottiglia di brandy piuttosto che un’affusolata bottiglia di amaro.

Infiliamo perciò il nostro filo di luci dentro alla bottiglia precedentemente lavata e asciugata alla perfezione, senza dimenticare di rimuovere l’etichetta, facciamo uscire la parte della presa dall'estremità  e fissiamo il filo con dello scotch in modo tale che non si noti troppo, mentre i più esperti si possono cimentare col
trapano! Usiamo questa nostra creazione come un grazioso soprammobile che, però dovrà essere vicino ad una presa dell’elettricità: accendiamo le lampadine e godiamoci la nostra originalissima decorazione natalizia!
 
arredissima luci
 




Articoli correlati

Avete un'amica con un amico a quattro zampe e non sapete cosa regalarle a Natale? Ecco una

Natale con i tuoi e Pasqua con chi vuoi?Il giorno di Pasqua rimane comunque un momento di...

Cedri, arance, limoni, pompelmi, mandarini, kiwi, banane, datteri… cosa accomuna tutti...